Notizie dal territorio, 20 marzo

Notizie dal territorio, 20 marzo

Notizie dal territorio, 20 marzo

I DATI IMPRESSIONANTI DEL GIOCO D’AZZARDO IN PROVINCIA DI VARESE

Come Provincia di Varese, insieme all’associazione AND (Azzardo e nuove dipendenze) da anni in prima linea nel contrasto al gioco d’azzardo patologico, abbiamo lavorato in questi mesi per predisporre uno studio sui dati disaggregati, Comune per Comune, sulla spesa annua per il gioco d’azzardo nel territorio provinciale (nel 2016: 1 miliardo e 200 milioni tra slot machine, gratta e vinci, scommesse e le altre tipologie di giochi). L’analisi dei dati sarà presentata martedì 27 marzo a Gallarate, dalle 8.30 alle 13.30, presso la Sala Comunale Ex Scuderie Martignoni in via Venegoni 3, in occasione del convegno “L’insostenibile pesantezza dell’azzardo sulla collettività”. L’obiettivo è quello di dare a chi lavora sul territorio, nelle amministrazioni e nel terzo settore, strumenti per prevenire e contrastare i fenomeni che derivano da questa piaga (non solo la ludopatia ma anche i fenomeni legati alla circolazione di un così grande flusso di denaro, soprattutto contante, sul territorio). A questo link trovate il programma del convegno.

 

 

INTERRAIL GIOVANI EUROPA, PREMIATO IL NOSTRO IMPEGNO

 

Risultati immagini per interrail giovani lombardia varese

Arriva davvero una bella notizia dall’Europa, la Commissione europea ha infatti approvato l’istituzione di un Pass mensile gratuito Interrail per i neodiciottenni da utilizzare su treni, autobus e traghetti in oltre 30 paesi dell’Unione. Grazie a questo primo stanziamento saranno circa 30mila i giovani europei che, nel 2018 al compimento dei 18 anni, potranno viaggiare gratuitamente in Europa e fare così un’esperienza che contribuirà a sviluppare in loro una identità europea, a rafforzare i valori comuni e a promuovere la scoperta di altre culture. Questo risultato è frutto dell’impegno di istituzioni, associazioni e cittadini che hanno contribuito a costruire e a sostenere questo progetto. In Italia era stata proprio la Provincia di Varese nel 2017 a farsi promotrice dell’iniziativa insieme ai Giovani Democratici. Siamo quindi orgogliosi del lavoro svolto e del risultato raggiunto. Per questo voglio ringraziare i 
Parlamentari europei del Partito Democratico e lo staff della vicepresidente della Commissione, Federica Mogherini, perchè insieme a noi hanno creduto con decisione nella bontà del progetto. Il nostro impegno però non si ferma qui perchè ora occorre rendere questa misura strutturale a livello europeo per estenderla a tutti i diciottenni che ne faranno richiesta. Il nostro impegno continua anche nei confronti di Regione Lombardia visto che il Pirellone a dicembre aveva incredibilmente respinto questa proposta. Adesso che si apre una nuova pagina del turismo giovanile europeo non possiamo rimanerne fuori, è fondamentale che la prossima giunta Fontana aderisca al progetto e integri il pass di Bruxelles con l’ingresso gratuito alla rete museale, al patrimonio storico, architettonico e naturalistico della Lombardia.

BANDI, CONTRIBUTI E FINANZIAMENTI
Per le famiglie in situazioni di vulnerabilità sono aperte le procedure per presentare domanda ai Comuni per ottenere l’azzeramento della retta di asili nido o micro-nidi. La chiusura di questa fase è prevista per il 15 maggio. Fino al 31 marzo persone fisiche, imprese, enti, associazioni e fondazioni residenti, con sede o operanti in Lombardia possono avanzare le candidature per il premio “Rosa Camuna 2018”.  Il Premio è istituito dalla Giunta Regionale per riconoscere pubblicamente ogni anno l’impegno, l’operosità, la creatività e l’ingegno di coloro che si sono particolarmente distinti nel contribuire allo sviluppo economico, sociale, culturale e sportivo della Lombardia. 
2018-03-26T10:06:22+00:00 20 marzo 2018|Newsletter|